forfettario iscrizione camera di commercio

Regime forfettario iscrizione in camera di commercio

Se hai intenzione di svolgere la tua attività utilizzando la formula agevolata prevista dal regime forfettario, la prima cosa che devi sapere è quella di rivolgerti ad un commercialista abilitato per supportarti nella consulenza e assistenza negli adempimenti fiscali previsti dal regime forfettario. Attenzione perchè il fatto che sia un regime fiscale agevolato non vuol dire che non vi è nulla da fare o che tutti possono assisterti negli adempimenti fiscali, perchè per queste attività, solo l’esperienza e la competenza del commercialista abilitato può aiutarti.

Se hai intenzione di svolgere una attività d’impresa con il regime forfettario, devi sapere che è obbligatoria l’iscrizione al registro delle imprese come imprenditore ed in certi casi per determinate attività d’impresa, devi anche presentare la SCIA comunale per la dichiarazione d’inizio attività.

In pratica se non devi svolgere una attività professionale ma devi aprire una impresa individuale con il regime forfettario, è necessario effettuare la denuncia di inizio attività alla camera di commercio e con questa pratica contemporaneamente avrai anche la partita iva, poichè è una denuncia unica che riguarda sia la camera di commercio che l’Agenzia delle Entrate che gli enti previdenziali Inps ed Inail.

In questo modo con la Comunicazione Unica al Registro dell’Imprese, invierai contemporaneamente tutti i dati fiscali all’Agenzia delle Entrate, e agli enti previdenziali.

Per avviare la tua impresa individuale con il regime forfettario, dovrai preparare:

  • La pratica di inizio attività alla camera di commercio;
  • La pratica di inizio attività all’Agenzia delle Entrate;
  • La pratica di inizio attività all’Inps e all’Inail;
  • Verificare se la tua attività d’impresa richiede la Scia Comunale;
  • Dotarti della firma digitale;
  • Dotarti di una PEC (Posta Elettronica Certificata)

Per tutti questi adempimenti puoi rivolgerti tranquillamente a noi e quindi non esitare a contattarci.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *